Concorsi viaggia gratis

In occasione dell’uscita del nuovo film horror IT nelle sale cinematografiche, WarnerBros ha lanciato un concorso incredibile per vincere un viaggio nella città di Bangor, nello Stato del Maine situato a nord degli Stati Uniti quasi al confine con il Canada, dove esplorare la costa frastagliata che si affaccia sull’Oceano Atlantico o inerpicarsi sulle montagne del White Mountains e del Monte Katahdin collocate nella parte più settentrionale dello Stato. Per non perdere quest’incredibile opportunità, segui passo passo le nostre istruzioni e partecipa gratuitamente al contest!



Modalità di partecipazione

Per partecipare occorre:

  • collegarsi al sito ufficiale del concorso WarnerBros entro il 24 Ottobre 2017
  • effettuare la registrazione inserendo i propri dati anagrafici ed il proprio account Instagram, Twitter o Facebook
  • realizzare una Fan-Art (un’illustrazione, una fotografia, o un disegno) che si ispiri al film IT
  • pubblicarla su un profilo social pubblico utilizzando l’hashtag #ITFilmFanArt (se utilizzi Instagram dovrai menzionare @warnerbrositalia, per Twitter dovrai taggare @warnerbrosita e per Facebook la pagina ufficiale di IT Il Film e di Best Movie)

Partecipa subito al concorso WarnerBros!

Premio

Il vincitore verrà scelto dal fumettista Roberto Recchioni e si aggiudicherà un viaggio per 2 persone a Bangor, nel Maine, della durata di 4 giorni e comprensivo di:

  • volo A/R per Bangor con partenza da Roma o Milano
  • trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
  • soggiorno di 3 notti in camera doppia presso un hotel centrale di Bangor con prima colazione inclusa
  • tour privato a tema IT
  • cena presso il ristorante “Oriental Jude” con proiezione del film presso il “Strand Cinema”

Per ulteriori informazioni, clicca qui per leggere il regolamento ufficiale del concorso IT il Film!

PARTECIPA SUBITO AL CONCORSO IT IL FILM – CLICCA QUI

Sei arrivato tardi?

Se sei arrivato tardi, clicca qui e consulta la nostra sezione sempre aggiornata di Concorsi per viaggiare gratis!


Immagine free Pixabay/12019